intro-machine040

Gianluca Domeniconi, dopo il successo della sveglia Machine disegnata per la sua azienda ci ha chiamato e ci ha chiesto di progettarne un’altra. 

Da Machine è nata Machine 040 che reinterpreta con linee moderne lo style delle sveglie da comodino degli anni ’40 con una visione fashion di forme e colori

s10

nel centro del cuore il suono e tutto attorno il corpo e il vestito che li racchiudono

if you want, watch this video that inspired us

Ripensare al corpo macchina con dimensioni e spessori importanti per definire un nuovo tipo di cassa nel contempo armonica ed elegante

Racchiudere un trillo all’interno di un corpo principale, amplificarne il suono in modo corretto attraverso la progettazione di ingombri e volumi

S8-machine
S5-machine

Attraverso la definizione di materiali e processi produttivi si è definita una sveglia dal corpo centrale in legno con superfici funzionali esterne in acciaio

Le pareti esterne ri-vestono il corpo centrale dell’oggetto. L’idea è proprio quella di “vestire” attraverso componenti tecniche e funzionali.

I colori del Vestito Esterno sono stati definiti in relazione ai colori moda del momento e hanno poi seguito l’evoluzione delle tendenze fashion

S9
S2-machine
S1-machine

Cover frontale + Gambe + Cover chiusura

ideati e progettati in unica soluzione da lastra in acciaio taglio laser e successivamente verniciati a polveri epossidiche antigraffio

avvolgono la sveglia, ne definiscono il colore e lo stile, danno informazioni d’uso all’utente creando per l’azienda una linea prodotto sempre alla moda

S6-machine
S4a-machine
S7-machine
S3-machine